Golovin, il giovane zar che fa sperare la Russia

United_Kingdom Click here to read the English version of this article

ll Mondiale è per tradizione una vetrina importante per molti giovani. Con il calcio d’inizio ormai prossimo, l’ultimo viaggio pre-mondiale di The Cult of Calcio è alla scoperta dei 10 migliori Under 25 da seguire durante la rassegna iridata, in ordine di apparazione…

***

Con quell’espressione sofferente, tipica di molti popoli dell’est europeo, ricorda Aleksej Ivanovic. Proprio il protagonista de Il Giocatore di Fedor Dostoevskij, alle prese con le sue angosciose avventure. Invece Aleksandr Golovin potrebbe essere il giovane leader della Russia ai Mondiali.

22 anni compiuti lo scorso 30 maggio, Golovin è un talentuoso centrocampista del Cska Mosca. Un nome che è già sul taccuino di grandi club europei, come Juventus e Manchester United. Golovin è la classica mezzala, perfetto per un centrocampo a tre. 180 cm di altezza per 75 kg, buon tiro e ottima visione di gioco.

Nato a Kaltan, Siberia meridionale, Golovin ha vissuto una buona stagione con il suo club. Il Cska Mosca infatti è arrivato fino ai quarti di finale di Europa League, eliminato poi dall’Arsenal. Golovin ha fatto tutta la trafila delle nazionali giovanili russe e ha partecipato anche all’Europeo del 2016. Quello casalingo sarà il suo primo mondiale per lui.

La Russia ha perso elementi importanti nella strada che conduce ai Mondiali, quindi questo responsabilizza ancora di più il giovane Golovin. La squadra ospitante avrà l’onore e l’onere di aprire i XXI campionati del mondo. La Russia avrà subito l’obbligo di vincere contro l’Arabia Saudita. Anche perché poi ci saranno match più difficili, sulla carta, con Egitto e Uruguay.

Golovin avrà l’opportunità di farsi conoscere ancora di più al grande pubblico, per poi magari passare in squadre più importanti del Cska Mosca. Ma prima dovrà giocarsi le sue fiche mondiali alla roulette. Proprio come Aleksei Ivanovic ne “Il Giocatore”, anche se nel calcio si è maggiormente fautori del proprio destino.

Golovin, la giovane speranza russa è pronto per la prima vera grande sfida della sua giovane carriera calcistica. Non sul verde della roulette, ma sul verde dei campi mondiali.

Golovin2
Se dovesse far bene nella sua natìa Russia, si prospetterebbe un’estate interessante in ottica mercato per Aleksandr Golovin…

 

 

Leave a Reply