Goncalo Guedes, piccoli Ronaldo crescono

United_Kingdom Click here to read the English version of this article

ll Mondiale è per tradizione una vetrina importante per molti giovani. Con il calcio d’inizio ormai prossimo, l’ultimo viaggio pre-mondiale di The Cult of Calcio è alla scoperta dei 10 migliori Under 25 da seguire durante la rassegna iridata, in ordine di apparazione…

***

Forse il Paris Saint Germain non aveva bisogno di spendere oltre 200 milioni di euro per Neymar: avevà già Goncalo Guedes, classe 1996, portoghese di Benavente che ha fatto sfracelli nel Valencia dei miracoli nella stagione appena conclusa.

Attaccante esterno, destro di piede, agile e tecnico, cresciuto nelle giovanili del Benfica, Guedes viene acquistato a gennaio 2017 dal Paris Saint Germain Poche presenze a Parigi, l’arrivo di Neymar e Mbappè hanno suggerito ai dirigenti francesi di spedirlo in prestito al Valencia.

In Spagna, in coppia con Simone Zaza, il giovane Guedes si è subito imposto. La nazionale portoghese si è accorta di lui da tempo. Il c.t. Fernando Santos lo ha fatto esordire neanche 19enne nel novembre 2015 contro la Russia in amichevole.

Il Valencia è tornato in Champions League anche grazie alle giocate del piccolo Ronaldo. Dopo il Mondiale Guedes tornerà al Paris Saint Germain, dove dovrà confrontarsi con gente come Neymar e Mbappè.Un campionato del mondo giocato da titolare, magari segnando anche qualche gol potrebbe far cambiare la sua storia a Parigi. In caso contrario a Valencia lo riabbraccerebbero a braccia aperte. Anzi apertissime.

Fernando Santos lo ha proposto spesso titolare nelle ultime amichevoli pre-mondiali dei lusitani. Il c.t. portoghese sta pensando di proporre Cristiano Ronaldo come centravanti e due esterni ai suoi lati. Da una parte Bernardo Silva dall’altra proprio Guedes.

I campioni d’ Europa sono attesi all’esordio dal derby iberico con la Spagna. Il Portogallo non può sbagliare, altrimenti poi il cammino in Russia rischia di essere in salita. Ci dovrà pensare anche Guedes a farla mettere in discesa. Da piccolo Ronaldo a rivelazione del Mondiale il passo potrebbe essere breve. Molto breve.

Goncalo_Guedes2
Goncalo Guedes non ha avuto molta fortuna al Paris Saint Germain fino ad ora, ma è diventato un eroe a Valencia, dove ha contributo a riportare los Murcielagos in Champions League


Clicca qui per sapere quali altri giovani tenere d’occhio in Russia:
Aleksandr Golovin, il giovane zar che fa sperare la Russia
Giorgian De Arrascaeta, è lui l’erede di Schiaffino e Francescoli?

 

 

 

 

 

Leave a Reply